Quanto guadagnano gli youtuber italiani ?

/, Youtube/Quanto guadagnano gli youtuber italiani ?

Internet, un mondo di opportunità e di cambiamento

 

YouTube è uno dei portali più usati al mondo, se non il più usato in assoluto.

 

La rivoluzione e opportunità lavorativa degli ultimi anni sono gli “influencers” che “influenzano” e (ci) consigliano, in base all’argomento o la nostra passione che noi ricerchiamo sul canale Youtube.

 

Siete appassionati:

  • di vestiti ?
  • di sport ?
  • di danza ?
  • di tecnologia ?
  • di cosmetici ?
  • di elettrodomestici ?
  • di meccanica ?
  • di fisica ?
  • di cucina ?
  • ecc…..

 

Troverete sempre su Youtube una persona che ha provato un determinato prodotto e che lo ha recensito, consigliato o sconsigliato, dove lo ha comprato, quanto lo ha pagato, ecc….

 

La consulenza di un influencers è relativa a un prodotto o un test, commentano un evento o una città o un concerto o un servizio ricevuto o fatto o una vacanza, ecc…

 

Molti di loro sono “in buona fede” sinceri, alcuni di loro di sicuro sono “incentivati” economicamente (da aziende o multinazionali), a parlare bene di un prodotto, che magari dopo che lo avete comprato, non si rivela esattamente efficiente come da recensione.

 

Durante la trasmissione del video caricato dell’influencers, sulla piattaforma streaming più grande del Web, Youtube inserisce degli spot pubblicitari, i quali “monetizzano” denaro al titolare del canale = influencers.

 

 

Più visualizzazioni = più denaro
 
Video divertenti e “lunghi” = tante visualizzazioni e tanto denaro

 

 

Ora veniamo alla parte più interessante, ma quanto si guadagna a fare l’influencers ?

Se siete bravi e divertenti, se i contenuti che trasmettete sul vostro canale sono interessati e l’intrattenimento che create è di alta qualità, allora……farete i soldi !

 

TANTI SOLDI

 

C’è un sito web che si chiama = https://socialblade.com/, il quale vi permette di capire la “forbice” di guadagno di ogni singolo video, del canale dell’influencers

Vi basterà inserire il nome del canale che seguite, o dell’influencer e cliccare sulla “lente di ingrandimento” per scoprire che una volta superate 100K iscrizioni, c’è la possibilità di vivere con un buon stipendio mensile.

 

 

Effetti a catena sul mercato tecnologico

 

Negli ultimi anni il mercato del pc “privato” di alta qualità è riesploso, si perché se ci pensi, cosa ti serve per fare l’ influencers ?

 

Le cose di base sono 3:

 

  • I contenuti trasmessi devono essere interessanti
  • Dovrete essere simpatici, sinceri, spontanei ed estroversi (se siete persone “graziose” come Brad Pitt o Jessica Alba, potete ignorare i primi 2 punti)
  • Avere un pc (con microfono e webcam di qualità) che vi possa “montare” video

 

Il terzo e ultimo punto prevede un investimento tecnologico abbastanza modesto, cioè spendendo dai 1200 ai 1700 euro iva inclusa (se vi accontentate di video di buona qualità, altrimenti come sempre si può salire con le spese e la qualità del prodotto finale), potete comprare un Pc completo di monitor led, webcam e microfono di buona qualità, con cui potete partire a fare video potenzialmente remunerativi.

Aprire un canale Youtube è facilissimo e gratuito, ci sono tutorial che vi insegnano (sempre sul portale sopra citato) a usare softwares (ce ne sono tanti) per montaggio video.

 

 

Ma cosa stà cambiando ?

 

Le aziende in tutto il mondo si stanno accorgendo che le nuove generazioni sono troppo “SMART” per stare davanti alla cara e vecchia TV o radio.

I loro messaggi pubblicitari trasmessi in tv (o in radio), non hanno efficacia di vendita, in quanto non sanno:

 

  • Chi stà ricevendo il messaggio pubblicitario ?
  • Che età hanno gli ascoltatori ?
  • Quanti sono ?
  • Qual’ è il sesso gli ascoltatori ?
  • Orientamento politico e sessuale ?
  • Quali sono gli interessi e passioni degli ascoltatori ?

 

Invece tutte queste informazioni (e molte altre) sono disponibili da parte dei canali social, in quanto Youtube è legato al vostro account mail (nome, età, sesso, ecc…), il quale è legato al vostro telefono (tracciamento spostamenti), il quale è legato al vostro numeri di cellulare.

 

 

Quindi le aziende di tutto il mondo sempre di più, si accorgono che investire nei social media è remunerativo e importante

 

Grazie, per la vostra attenzione!

 

https://www.computernext.it/contatti/

info@computernext.it

No comments yet.

Leave a comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.